Come Togliere Umidità dall’Armadio

Un problema delle seconde case, soprattutto quelle al mare, è l’umidità che può filtrare anche negli armadi, causando danni a volte permanenti, come muffa su indumenti e biancheria.

Come tutti sanno canfora e naftalina, oltre che proteggere i capi di lana dalle tarme, assorbono l’umidità.

Risulta essere possibile utilizzare anche una dozzina di bastoncini di gesso bianco che, legati insieme e appesi nell’armadio, assorbono ugualmente l’umidità.

Infine se abbiamo già trovato tracce di muffa su tessuti lavabili, passarle con sapone di Marsiglia e lasciarlo agire per mezza giornata prima di lavare con acqua a 90 gradi e candeggiante. Se il tessuto è colorato, invece, è meglio lavarlo con acqua a 60 gradi.

Se, invece, si dispone di un locale armadio, è possibile posizionare un deumidificatore all’interno. Questi dispositivi possono infatti eliminare velocemente l’umidità presente nell’ambiente.