Come Costruire una Torcia di Rete Metallica

Una luce scenografica, molto indicata in un ingresso o in cima a una rampa di scale, questa torcia, che andrai a costruire, è molto adatta per decorare. Con questa guida potrai imparare ad eseguire le operazioni per poter realizzare questa particolare torcia di rete metallica.

Occorrente
Pinze a naso lungo
Martello
Tronchesino
Rete metallica a maglia esagonale di 90 x 60 cm
Filo per saldatura d’argento
Filo di rame
Aretto alogeno a parete
Carta naturale di 3 tipi e consistenze diversi
Vernice a emulsione nera
Pennello
Viti e cacciavite

Per prima cosa, dovrai arrotolare la rete metallica a formare un tubo di sedici centimetri di diametro. Ora con l’aiuto delle pinze, afferra e gira i bordi tagliati per fissarla a un’estremità. A questo punto, ricava dal tubo una forma a cono, in modo che l’estremità non fissata si chiuda a punta. Ripeti la procedura descritta per fissare la rete.

Ora schiaccia l’estremità stretta del cono battendola con un martello su una superficie dura. La rete metallica formerà una massa piuttosto compatta. A questo punto, con il tronchesino, ricava sulla parte posteriore del cono una fessura di misura adeguata alla base del faretto. Appoggia il cono in modo ottimale alla parete.

Una volta fatto, taglia due pezzi di filo per saldatura di cinquanta centimetri e intrecciali alle maglie della rete, seguendo la forma del cono e formando una spirale che sale verso l’alto. Ora taglia altri due pezzi di filo di rame e intrecciali alle maglie, creando un motivo a zig zag. Avvolgi qualche giro di filo di rame esternamente al cono, fissandolo tra le maglie.

Ora termina con qualche toppa di rete. Le diverse profondità degli strati saranno catturate e messe in risalto dalla luce. A questo punto, strappa i tre fogli di carta, ma i margini devono essere irregolari. Quindi strappa alcuni pezzi a strisce e altri in forme casuali. Ora appoggia i pezzi di carta sulla parte esterna del cono, a caso, e fissali con alcuni giri a spirale di filo metallico.

A questo punto, eseguita questa operazione, con le pinze, inserisci la carta tra le maglie della rete, in modo che diventi parte integrante della struttura, quindi non dovrai semplicemente appoggiarla all’esterno, ma incastrarla. Con un pennello asciutto e con molta attenzione, passa un po di vernice a emulsione sulla punta del cono, per conferire una bella finitura color antracite satinato.

Una volta che avrai portato a termine anche questa fase, dovrai fissare la torcia al faretto. Quindi piega la rete in modo che la torcia poggi sulla base del faretto e, per una maggiore stabilità, fissa una vite alla parete nella parte alta della torcia. A questo punto, la torcia è pronta e potrai esporla dove riterrai più opportuno, questa creerà un’atmosfera molto particolare e romantica.