Come Costruire una Vasca per le Tartarughe

Chi ha come animale domestico delle tartarughe d’acqua sarà sicuramente anche in possesso di una di quelle classiche vaschette che vendono nei negozi d’animali con la palmetta in centro. Queste vaschette non sono proprio l’ideale per i nostri piccoli amici che magari vorrebbero abitare in uno spazio più grande.

Occorrente
Sassi
Palma di plastica
Eventuali decorazioni
Vaschetta
Colla forte e resistente

Se anche voi desiderate dare più di libertà ai tuoi animali ti consiglio vivamente di seguire questa guida per imparare a costruire una vaschetta per tartarughe d’acqua. La prima cosa da fare è acquistare una vaschetta delle dimensioni delle quali riteniamo ideali per consentire molta libertà di movimento alle nostre tartarughe, per esempio una lettiera per gatti potrebbe andare bene.

Una volta presa la vasca da noi scelta, dobbiamo procurarci dei sassi, di dimensioni abbastanza grandi per farci salire le tartarughe, ma che allo stesso tempo non occupi tutto lo spazio della vasca. Dovremo incollare questi sassi alla vaschetta nella posizione che più ci aggrada con un collante forte resistente all’acqua come ad esempio del silicone.

Tra i sassi incollati possiamo inserire, sempre incollando, una palma di plastica o un altro oggetto simile alle quali le tartarughe si possano appoggiare le tartarughe. Possiamo aggiungere altri oggetti decorativi alla vaschetta, come ad esempio delle conchiglie oppure un contenitore per il cibo, che renderebbero ancora più bella la vaschetta da noi creata.

Una volta decorata come meglio crediamo la vasca sarà pronta. Non sarà sicuramente al livello dell’habitat naturale delle tartarughe, però senza ombra di dubbio i nostri animali si sentiranno di più a casa, per non parlare del fatto che avremo un articolo unico in quanto realizzato da noi. La bellezza ovviamente dipenderà dalla nostra creatività.