Come Ritrovare Sms Cancellati

Prima dell’arrivo delle celebri applicazioni di messaggistica istantanea, come ad esempio WhatsApp e WeChat, gli SMS erano il mezzo più utilizzato dalle persone per comunicare rapidamente con chiunque. Se ancora non hai installato alcuna app di questo genere e continui ad usare gli SMS, la guida che sto per proporti fa proprio al caso tuo. Adesso andremo a vedere come ritrovare gli SMS cancellati dal tuo cellulare!

Il vantaggio di avere uno smartphone è che si trovano applicazioni per ogni problema. Hai un dispositivo con sistema operativo Android? L’app che fa al caso tuo è SMS Backup and Restore. Come puoi intuire dal suo nome, con essa potrai eseguire il backup dei tuoi messaggi e, nel caso di errori o cancellazioni non volute, riuscirai a recuperarli in men che non si dica.

Il software è totalmente gratuito ed è semplicissimo da usare. Il backup viene creato direttamente sul tuo telefono ma, nel caso in cui decidessi di cambiare le impostazioni, puoi salvare la copia dei dati su un servizio esterno, come ad esempio su e-mail, Google Drive o Dropbox. Per avviare il download del programma, collegati su Google Play Store e premi sul pulsante Installa che è collocato in alto alla pagina.

Hai un dispositivo iOS di casa Apple? In questo caso, il programma da scaricare è a pagamento (ha un costo di 5,49 euro). Si chiama SMS Export e ti consente di esportare tutti i messaggi che desideri sul tuo PC Windows o Mac. Per un funzionamento adeguato del software, iTunes deve essere configurato per effettuare il backup sul computer locale privo di codifica.