Come Fare un Impacco Fai Da Te per Capelli Sottili

I capelli sottili tendono a perdere vigore e lucentezza facilmente. Per migliorare questa condizione segui questo facile metodo per creare un impacco che irrobustisca il capello e che apporti vitamine per attivare la funzionalità del bulbo e del follicolo pilifero.

I capelli sottili, infatti, hanno bisogno non solo di cure che ristabiliscano l’equilibrio dei sali minerali, ma anche di cure (frizioni, shampoo e impacchi) a base di proteine ed aminoacidi che, stimolando l’attività della radice, li rendano più vigorosi. L’impacco di banana è un metodo al naturale che irrobustirà i tuoi capelli rendendoli più belli e più forti.

Hai bisogno di due banane (se i tuoi capelli sono corti va bene anche una sola) e di un po’ di olio di mandorle. Sei pronta? Prendi una ciotolina e all’interno pestaci le banane sbucciate (servendoti di un cucchiaio di legno) fino a farle diventare un morbido purè.

Aggiungi al composto, sempre mescolando, 2 o 4 cucchiai (a seconda se hai usato una o due banane) di olio di mandorle amalgamando il tutto fino a ridurlo ad una crema liscia e vellutata. Spalma la crema ottenuta sui capelli inumiditi, prima dello shampoo, e falla agire per una ventina di minuti. Quindi procedi con il lavaggio dei capelli.